Nel cuore del Chianti, Villa San Michele racconta una storia di profonda armonia con la natura circostante.
Un luogo che, pur essendo attaccato alle sue radici, si distingue per autenticità, lasciando spazio a  boschi e sentieri che sfidano l’immagine convenzionale di questa parte della Toscana.

Benessere verde: il Parco del Monte San Michele

La filosofia di Villa San Michele prende vita dal profondo rispetto per il contesto storico e ambientale in cui è immersa. La struttura offre un’esperienza unica, circondata dai 121 ettari del meraviglioso Parco del Monte San Michele, panorama perfetto per chi ama i percorsi di trekking e attività all’aperto, lontani dalla frenesia della città. Grazie alla cura meticolosa di Alice e Daniele, attuali proprietari, l’antica dimora è stata trasformata in uno spazio autentico e accogliente, perfetto per una vacanza rigenerante e in assoluta libertà. Qui, il benessere è una missione attiva, che si concretizza nella combinazione armoniosa di movimento, cibo genuino e vita all’aria aperta.

Gastronomia dal sapore autentico

L’idea di benessere si declina a trecentosessanta gradi anche nell’offerta culinaria, con piatti genuini a base diingredienti freschi e locali.

Alice, che si occupa della ristorazione di Osteria San Michele, aderisce al progetto Life Climate Smart Chefs, promuovendo un’idea di cucina a basse emissioni, nutriente e accessibile, riducendo l’impatto ambientale e gli sprechi alimentari. In linea con questa filosofia sostenibile,il menù dell’Osteria San Michele valorizza prodotti a Km0, con ricette pensate in base alla stagionalità.

In questa proposta non mancano le eccellenze vinicole del Chianti: Daniele, sommelier di secondo livello, accompagna sapientemente gli ospiti alla scoperta dei prodotti che questo ricco territorio ci offre, in perfetta alchimia con i sapori delle colline toscane.

L’impegno sociale di Villa San Michele

“Vivere bene oggi e far vivere bene anche il domani.”

Villa San Michele è più di un semplice rifugio: è un progetto in continua evoluzione. Con un’impronta ecologica ridotta al minimo, si impegna a promuovere pratiche sostenibili e a supportare la comunità locale. Dall’uso di acqua di sorgente alla collaborazione con produttori del territorio, Villa San Michele dimostra un impegno tangibile nel vivere bene oggi e nel preservare il futuro per le generazioni a venire.

 

Un’esperienza autentica, un connubio perfetto tra natura, storia e benessere, che invita gli ospiti a scoprire il vero spirito della Toscana.