La filosofia di Villa San Michele

Villa San Michele, con i suoi dislivelli non troppo marcati e la sua folta vegetazione ha conquistato subito Alice e Daniele, che hanno deciso di stabilirsi qui per gestire l’intera struttura. Da questa scelta di vita è nato il progetto di valorizzazione di Villa San Michele. 

Alla base del progetto c’è il profondo rispetto per la natura e la storia di un luogo così radicato nel Chianti e al tempo stesso così diverso dall’immagine classica di questa parte della Toscana. 

Villa San Michele è il Chianti che non ti aspetti, un’oasi verde circondata da paesaggi di montagna, immersa nella quiete.

La sostenibilità e il rispetto del contesto del Monte San Michele hanno guidato la ristrutturazione dei fabbricati esistenti, la programmazione delle attività e l’offerta della ristorazione. 

L’intera proposta di Villa San Michele ruota attorno all’idea di benessere, inteso come lo stato raggiunto in modo attivo, grazie alla combinazione di movimento, cibo genuino e vita all’aria aperta. 

L’area verde situata attorno alla Villa è il luogo ideale per una giornata a contatto con la natura o un’intera vacanza attiva in Toscana dedicata allo sport. Il parco è fruibile da tutta la famiglia, grazie all’area bimbi attrezzata con giochi e attività pensati per fare esercizio all’aperto. 

Benessere vuol dire anche buon cibo: il bar e l’Osteria propongono piatti genuini, a base di ingredienti freschi e provenienti dal territorio del Chianti. Le nostre ricette rispettano la tradizione toscana aggiungendo un pizzico di contemporaneità e privilegiando cotture e condimenti sani. 

Villa San Michele è un progetto in continua evoluzione: ascoltiamo le infinite suggestioni di questo territorio per proporre attività e servizi sempre nuovi.